effetti collaterali

L’unica controindicazione dell’agopuntura consiste nell’evitare aree cutanee affette da lesioni o infezioni, allo scopo di non aggravare la patologia tissutale locale.

Non sono segnalati effetti collaterali particolari, a parte l’eventuale comparsa di piccoli ematomi nella sede d’infissione dell’ago o la possibilità di ipotensione sintomatica in corso di trattamento nei soggetti particolarmente emotivi.